Ue: vecchi e nuovi ostacoli all'integrazione

In stallo sul processo di adesione, Ue e Turchia vivono la contraddizione tra l'esigenza di un avvicinamento di fronte alle crisi condivise - come immigrazione e terrorismo - e l'impossibilità ormai accertata di un allineamento sul piano politico. Ma la stabilità della casa comune europea è messa in crisi anche da un crescente numero di inquilini - Polonia e Ungheria, ma anche Bulgaria e Austria - che dall'interno minano la tenuta della sua natura democratica.

Tag