Corea del Nord, compromesso su sanzioni

Il Consiglio di Sicurezza dell’Onu ha approvato all’unanimità le nuove sanzioni contro Pyongyang, ma alleggerendo il testo inizialmente proposto dagli Stati Uniti, che chiedevano - attraverso la loro ambasciatrice Nikki Haley - un embargo petrolifero e misure restrittive contro Kim Jong-un. La risoluzione, che anche per questo ha ottenuto l'approvazione di Pechino e Mosca, è la nona adottata contro la Corea del Nord dal 2006.

Tag