Mediterraneo e Medioriente

Responsabile di programma: Silvia Colombo
Responsabili di ricerca: Daniela Huber, Lorenzo Kamel, Maria Cristina Paciello
Ricercatori:Andrea Dessì
Consiglieri scientifici Roberto Aliboni, Laura Guazzone, Daniela Pioppi
Senior visiting fellow: Robert Springborg
Assistente di programma Nathalie Champion

Insieme ai programmi di ricerca sulle questioni atlantiche ed europee, quello sul Mediterraneo ed il Medio Oriente è tra i primi ad essere stato sviluppato dallo IAI e risale alla data di fondazione dell'Istituto nel 1965. Il Programma ha dato luogo a numerosi progetti di ricerca e riflette la percezione dell'Italia che le regioni a sud dell'Europa sono un fattore che influenza la sicurezza nazionale ed occidentale e contribuiscono a modellare il processo di integrazione europea.
Il Programma si propone due obiettivi:

  1. analizzare gli sviluppi politici, sociali ed economici dei paesi del Mediterraneo e del Medio Oriente come tali e come dimensione della sicurezza occidentale ed europea;

  2. costituire una rete, caratterizzata da relazioni creative e dinamiche, con le istituzioni e le principali personalità della regione nel campo della ricerca.